Mondeval

A fine agosto in Dolomiti c’è ancora una ressa incredibile ma è sopportabile se si sceglie una meta non troppo alla moda come il Mondeval, poco distante dalla trafficata via di passaggio che partendo da Passo Giau arriva al rifugio Città di Fiume e miracolosamente solo sfiorata dalla massa degli escursionisti. Calcolare bene i tempi per arrivare in cima all’una e mezza/due così da avere il sentiero di discesa tutto per noi. Sosta obbligatoria al grande masso in fondo alla valletta luogo del ritrovamento dell’Uomo del Mondeval giusto per realizzare che anche ai nostri antenati di 7000 anni fa piacevano queste montagne, vestivano di pellicce d’animali ma mica erano scemi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.